Home » Community » Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: La casa volante

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: La casa volante

Pubblicato il: 11/01/2012 18:13:21 -


Nell’ambito del progetto Pinocchio 2.0 è stato chiesto a mamme, papà, sorelle, fratelli, zie, zii, nonne e nonni di inventare brevi storie che poi vengono lette in classe dalle maestre e illustrate da bambine e bambini della scuola dell’infanzia di Latina e da quelli che fanno parte della rete di progetto. Ecco la storia inventata da Luigi Dell’Aversana, classe 4B IC di Latina.
Print Friendly, PDF & Email
image_pdfimage_print

C’era una volta in un piccolo paesino di montagna, una piccola casa dove vivevano Emily e Michael con i loro figli Anita e Rocco. Emily aveva 34 anni, lavorava in un negozio del centro commerciale, era simpatica, ma soprattutto molto gentile con tutti. Michael aveva 36 anni e faceva l’ingegnere meccanico, era un tipo un po’ matto, perché era sempre pronto a inventare cose nuove e a volte strane! A differenza di Emily, era meno simpatico!

La piccola Anita aveva 2 anni e mezzo, mentre Rocco ne aveva quasi 10; si volevano molto bene, ma spesso si azzuffavano!

Un giorno, Emily e Michael ricevettero una splendida notizia! Emily aspettava 3 gemelli maschi! Iniziarono tutti a fantasticare su quali nomi dare a questi bambini, e mentre borbottavano tra loro… improvvisamente la casa iniziò a volare… così, come per incanto!!!

Emily pensò: “Sto sognando forse?”. Ma i bimbi affacciandosi dalla finestra si accorsero che davvero la casa stava volando fra le nuvole! E fu così che Michael disse: “No! Non è un sogno, è pura verità”. “Cosa vuoi dire?” chiese Emily! Rispose Michael: “Tesoro, avrei dovuto svelarti questo mio piccolo segreto, ma per non darti preoccupazioni non l’ho fatto! Tanti anni fa, quando ho costruito questa casa, pensavo di girare il mondo in mongolfiera, ma una casa volante mi sembrò più confortevole per tutta la famiglia!”. Emily era sorpresa, Anita e Rocco invece erano entusiasti, così poco alla volta Emily iniziò a pensare che forse non era poi così male guardare il mondo stando a casa.

Iniziarono così i loro viaggi alla scoperta di nuovi mondi. Arrivò il giorno della nascita dei gemelli, ma in quel momento la casa stava volando sull’oceano, e i gemelli decisero di nascere proprio in quel posto meraviglioso, dove il mare era azzurro come il cielo, il sole caldo e la gente del posto sempre felice e sorridente.

Allora fu così che la famiglia decise che quello era il posto giusto dove crescere i loro bambini… ma sempre andando alla scoperta di posti nuovi a bordo della loro strana “casa volante”.

***
In testa, La casa volante: disegno di Karim Di Pietro, 5 anni.

Pinocchio 2.0: http://blog.edidablog.it/blogs//index.php?blog=275 e http://www.facebook.com/group.php?gid=139204519436108

ARTICOLI CORRELATI

Geppetto, Pinocchio e i loro compagni di viaggio

Baby-flash

Robotica e narrazione

Dagli automi a Pinocchio 2.0: una rivalutazione in chiave didattica della saga dei non-nati

“Raccontare i robot” 2011: al servizio degli umani

È ancora attuale Pinocchio?

Pinocchio 3000 e il biovitalismo

Matite digitali

Le Fiabe Sonore

Robotica Creativa in ospedale

Costruisco un Sapientino… sulla storia di Pinocchio

La robotica nella mia tesina di terza media

Bambina e la fatina computerina

La trasformazione educativa in Pinocchio di Collodi

Che fatica essere Pinocchio!

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: Trilly, Tippi e Pinocchio

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: il pulcino PU-PU

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: la principessa delle fate

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: Pinocchio nello spazio

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: L’incontentabile nanetta

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: Il robottino canterino

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: Dal latte ai colori

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: Un sogno a colori

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: Viaggio dei nonni su Marte!

Pinocchio 2.0 e i grandi che inventano storie: Billy, il pesciolino curiosone

Luigi Dell'Aversana

11 recommended

Rispondi

0 notes
445 views
bookmark icon

Rispondi