La resilienza universitaria

La resilienza universitaria

Studi e ricerche

di Alberto Ciolfi e Morena Sabella | del 17/02/2017 | 28

Negli ultimi quarant’anni ci sono stati numerosi studi sull’individuazione dei fattori in grado di influenzare le performance degli studenti: il denominatore comune di queste ricerche č rintracciabile nella capacitą del background familiare di incidere sul loro successo. Tuttavia esistono pochi studi che prendano in esame la fascia di studenti resilienti che, pur vivendo in un contesto socio-econo continua..

Imparare ad imparare: equipaggiati per il futuro

Imparare ad imparare: equipaggiati per il futuro

Didattica e apprendimento

di Grazia Paladino | del 17/02/2017 | 6

Da diversi anni i docenti che fanno capo all’associazione si occupano di divulgare e formare professionisti della scuola sui temi inerenti la didattica attiva e la classe capovolta. continua..

Il debate come strumento civile di discussione

Il debate come strumento civile di discussione

Community

di Massimo Tommolillo | del 17/02/2017 |

Alla fine del 2016 ho pubblicato, grazie ad una nota azienda di commercio, un libro sulla disciplina del debate che č poco praticato nelle scuole italiane ma che in altri paesi - principalmente in quelli di lingua inglese - č fulcro di attivitą scolastica ed oggetto di veri e propri campionati studenteschi. continua..

PROGETTO DI CONVERSAZIONE PER LA SCUOLA MEDIA – ESEMPIO DI COMPITO AUTENTICO IN INGLESE “THE COMPANY PROJECT”

PROGETTO DI CONVERSAZIONE PER LA SCUOLA MEDIA – ESEMPIO DI COMPITO AUTENTICO IN INGLESE “THE COMPANY PROJECT”

Didattica e apprendimento

di Claudia Adamo | del 09/02/2017 | 3

Da molto tempo gli studenti implementano i propri curricola grazie a progetti e laboratori appositi anche al di fuori dell’orario o dell’ambiente scolastico. Un’attivitą molto richiesta č il “corso di conversazione” in inglese che ha lo scopo principale di migliorare le capacitą conversazionali in questa lingua. continua..

IL MERITO DEI DOCENTI

IL MERITO DEI DOCENTI

Professione docente

di Gian Carlo Sacchi | del 09/02/2017 | 4

La valutazione dei docenti c’era gią, si chiamava “merito distinto”, un concorso bandito dal Ministero, facoltativo, esterno alla scuola, per chi avesse maturato una certa anzianitą di ruolo, che produceva miglioramenti stipendiali permanenti nel corso della carriera. continua..

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy