Il mio plastico della centrale idroelettrica

in Community

di Francesco Schievano | del 21/06/2013 |commenta

Il mio plastico della centrale idroelettrica
Uno studente di scuola primaria ci racconta come ha realizzato un plastico di una centrale idroelettrica: dai materiali, al procedimento, al test finale di verifica del funzionamento del tutto.



Per realizzare questo progetto ho riciclato del materiale:

1. un vecchio serbatoio
2. un turboventilatore ricavato da un unità interna di un condizionatore
3. un alternatore (12V-8A)
4. due motopompe di lavaggio di una vecchia lavastoviglie e una pressopompa
5. due faretti a led
6. una vasca di contenimento con l’annesso filtro sempre ricavato da una vecchia lavastoviglie
7. una batteria (12V-10A optional)
8. una tavola
9. un cavo elettrico con l’annessa spina 220-240V
10. colla a caldo o silicone
11. fascette
12. viteria
13. trapano
14. punta a tazza da 35mm
15. tubi in pvc e in gomma
16. valvole
17. tavoletta di parquet
18. scatola elettrica (solo la parte superiore)

Ho iniziato il lavoro con un progetto disegnato da mio fratello Anthony. Abbiamo preso tutto il materiale occorrente e con tanta pazienza abbiamo iniziato ad assemblare qualcosa. La tanica va fissata lungo il bordo superiore della tavola e a fianco va fissata la parte superiore della scatola elettrica capovolta. Ho tagliato una tavoletta di parquet a 25cm di altezza e l’ho fissata sulla parte inferiore della scatola con due viti (mod. Parker) e con colla a caldo per suturare le eventuali perdite.

In seguito ho praticato un foro con la punta a tazza sul lato scoperto della scatola (in longitudine) e ho fissato l’alternatore con delle fascette e con la colla a caldo. In seguito ho fissato il piatto di contenimento sulla base sopraelevandolo grazie a un tampone di gomma.

Ho preso dei tubi e ho fissato due pompe al piatto con delle fascette in metallo per tubi. Ho praticato dei fori sul serbatoio, dove ho fissato le valvole per lo svuotamento della vasca e un tubo per il riempimento del piatto di contenimento. Dopo aver fatto tutti questi procedimenti, ho fissato il tubo della motopompa più potente alla turbina idroelettrica e praticato un foro rettangolare sotto la scatola elettrica.

Ho fissato il turboventilatore all’alternatore con delle viti e ho preparato una canaletta di tubo in pvc che farà da collegamento per consentire il ricircolo d’acqua. Ho fissato la motopompa più piccola nell’apposito alloggiamento e l’ho collegata al serbatoio con una valvola. Ho fissato una pressopompa al tubo di caricamento del piatto di contenimento. Ho preso un vasetto di vernice e ho dato una bella spennellata alla tavola in multistrato.

In seguito mio fratello Anthony mi ha costruito la scatola elettrica e ha eseguito il cablaggio. Ha installato un invertitore di voltaggio, anche chiamato elevatore di tensione, per elevare la tensione dell’alternatore alla tensione domestica, quindi 220-240V. Io ho assemblato la parte superiore della scatola alla turbina praticando un foro con il seghetto alternativo e incollando con la colla a caldo un foglio di plexiglass. Infine abbiamo eseguito dei test per verificare se il tutto funzionava.


ARTICOLI CORRELATI:
Ultimo giorno di scuola, pensando al primo, di Lucia Santucci
Lettera a una professoressa, perché conto su di lei! di Martina Di Perna
La Shoah, di Martina Di Perna
Maturità, che ansia!, di Carlo Nati
Vi presento... il mio esame di terza media, di Sara Consalvo
La spia di Tel Aviv nella tesina di terza media... e altro ancora, di Melania Matacena
La robotica nella mia tesina di terza media, di Riccardo Pastore
Le mie idee e l’Energia nella tesina di terza media, di Elena Priore
Un anno scolastico. 200 giorni vissuti da un adolescente, di Leonardo Macci
Cronache dall’ultimo esame di maturità. INTERVISTA COMPLETA, di Lidia Maria Giannini a Luigi Calcerano
Esami di terza media... ciak, si gira!, di Maria Neve Incollingo
• VIDEO - Prova di musica dell’esame di terza media
Il Mondo Parallelo e Il Potere dell’Amore, intervista di Linda Giannini a Lucia Santucci
10 e lode in civiltà, di Martina Di Perna
Costruzioni ecosostenibili… per un mondo migliore, di Edoardo Marini
Costruzioni ecosostenibili, video intervista di Linda Giannini e Carlo Nati a Edoardo Marini
La nostra casa ecosostenibile, di Lorenzo Colangeli e Thomas Chittano
Una casa ecosostenibile, video intervista di Linda Giannini e Carlo Nati a Lorenzo Colangeli e Thomas Chittano
Una città ecosostenibile, video intervista di Linda Giannini e Carlo Nati a Umberto Loreti
La cavalcata dei mesi, di Linda Giannini
Diario di una giornata nella scuola dell’infanzia, di Francesca Caputo e Alessandra Di Ciancio
I progetti di Anthony, video intervista di Linda Giannini e Carlo Nati ad Anthony Schievano
Cos’è la creatività?, intervista di Linda Giannini e Carlo Nati a Paolo Manzelli

Nickname Titolo commento Scrivi commento

Scrivete i vostri commenti dentro il riquadro senza copiare il testo da Word o da altri programmi.

Con la sottoscrizione delle condizioni generali di contratto l'Utente si è assunto ogni più ampia responsabilità civile, penale e amministrativa relativa all'invio e alla pubblicazione del materiale trasmesso garantendo ogni più ampia manleva. L'utente riconosce a RCS Libri e/o a società ad essa collegate e/o ai suoi aventi causa il diritto di conservare, riprodurre, diffondere e cancellare il materiale trasmesso. L'utente dichiara e garantisce il pacifico godimento di tutti i diritti relativi al materiale inviato. Pertanto, con l'invio del materiale, l'Utente cede e trasferisce a titolo gratuito e definitivo, senza limiti di spazio e di tempo, tutti i diritti di sfruttamento economico e commerciale relativi al materiale inviato.
Il tuo commento verrà pubblicato solo dopo l'approvazione da parte della Redazione. Non verranno pubblicati commenti che violano le leggi sulla stampa, diffamatori, offensivi o che chiamano in causa terze persone per fatti non accertati. Non saranno pubblicati messaggi fuori tema o pretestuosi, o scritti con linguaggio non adeguato o irrispettoso per i lettori.

Condizioni generali del servizio

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy

40187578-da50-11e2-b3ac-46ebd12b9ae0