La scuola dell’inclusione non ha confini. L’istruzione per adulti e la scuola in carcere, risorse da valorizzare nel quadro europeo

Pubblicato il: 27/11/2019 15:52:24 -


image_pdfimage_print

Il 5 dicembre si terrà nella sala Spadolini del Senato un seminario convegno dal titolo ‘La scuola dell’inclusione non ha confini. L’istruzione per adulti e la scuola in carcere, risorse da valorizzare nel quadro europeo’. I CPIA e i corsi di secondo livello: dell’esperienza passata delle 150 ore e dalle scuole serali all’offerta formativa di oggi in Italia e in Europa. Uno strumento da rinforzare e ampliare per la lotta all’analfabetismo funzionale per l’integrazione degli stranieri e un investimento per la crescita culturale complessivo del paese. Scuola in carcere: un diritto fondamentale uno strumento efficace di riabilitazione ed emancipazione, un investimento per il reinserimento, integrazione e la sicurezza collettiva. Come viene realizzato in Italia in Europa esperienze a confronto. Dalle ricerche, dal confronto e dalle esperienze di eccellenza e le proposte per una strategia futura.

bookmark icon

Rispondi