Aldo Domenico Ficara

23 posts

Bookmark?Remove?

Un “Bignami” sull’elettronucleare

Pubblicato il: 17/05/201110:52:00 -

In queste condizioni divulgative è utile, e forse necessario, fornire una sintesi informativa sull’argomento, in altre parole proporre una sorta di “Bignami” dell’elettronucleare. Giovedì 28 aprile 2011 in una nota trasmissione in prima serata su Rai... Continua »

Bookmark?Remove?

Scuola: luogo di istruzione o di business?

Pubblicato il: 11/03/201112:10:00 -

Arrivano gli sponsor nelle aule, specialmente in quegli istituti dove la situazione dei bilanci non è positiva, in altre parole in cambio di una targhetta apposta sugli arredi scolastici, le scuole usufruiranno di insperate nuove entrate finanziarie. Questa n... Continua »

Bookmark?Remove?

Stare comodi a scuola aiuta l’apprendimento

Pubblicato il: 19/01/201116:39:51 -

L’argomento trattato prende spunto da un corso di aggiornamento sulla sicurezza rivolto a docenti delle scuole superiori, progettato da chi scrive, riguardante l’importanza delle norme UNI riferite agli arredi scolastici. Nei miei precedenti articoli in Ed... Continua »

Bookmark?Remove?

Non è mai troppo tardi

Pubblicato il: 13/12/201014:24:00 -

Negli anni Sessanta una trasmissione televisiva dal titolo “Non è mai troppo tardi”, che aveva il fine di insegnare a leggere e scrivere agli italiani oltre l’età scolare, garantiva tecniche didattiche multimediali, poiché integrate da filmati e suppo... Continua »

Bookmark?Remove?

Usare Facebook come strumento didattico

Pubblicato il: 04/11/201014:34:00 -

Il social network Facebook aveva, al momento della sua creazione, lo scopo di far mantenere i contatti tra università e licei di tutto il mondo, infatti, nel 2005 per prime si registrarono le università, mentre nel 2006 Facebook si estese sia alle scuole sup... Continua »

Bookmark?Remove?

Web 2.0: integrare la didattica in classe

Pubblicato il: 28/06/201012:02:24 -

La diffusione del web 2.0 ha permesso un salto di qualità non solo nella formazione a distanza, ma anche nella classica lezione di tipo frontale fatta in classe, che grazie a mezzi innovativi quali web 2.0, blog, social network diventa un ambiente di approfon... Continua »