La scuola digitale vista dagli studenti

in Tecnologie e ambienti di apprendimento

di Redazione | del 02/05/2013 |commenta

La scuola digitale vista dagli studenti
Le nuove iniziative e i prossimi appuntamenti del Centro Studi Impara Digitale, in seguito all’evento “Tablet School” di Bergamo dell’aprile scorso.



In seguito alla manifestazione dell’aprile scorso a Bergamo, il Centro Studi ImparaDigitale sta lavorando alla creazione di “Impara Digitale Giovani”, un gruppo che coordinerà e porterà avanti le problematiche del digitale nel mondo della scuola.
Può collaborare alla crescita del gruppo chiunque abbia al di sotto dei 24 anni, iscrivendosi gratuitamente al Centro Studi Impara Digitale.

Per i prossimi mesi il Centro Studi ha organizzato altri appuntamenti che vedranno i ragazzi protagonisti:

• nel periodo estivo è prevista una summer school rivolta ai docenti, sia per formare formatori, sia per tutti coloro che desiderano aggiornarsi per essere pronti ad affrontare il prossimo anno scolastico con una didattica che sappia utilizzare le tecnologie in modo adeguato.
Saranno invitati anche gli studenti per un incontro formativo con i corsisti: i ragazzi daranno idee su come affrontare la scuola del futuro;
• a novembre è organizzato un incontro tra studenti, docenti e università per parlare di didattica;
• nel febbraio 2014 si parlerà di tecnologie, nuovi ambienti di apprendimento e infrastrutture;
• per l’aprile del prossimo anno è previsto poi il Secondo Meeting Nazionale degli studenti.

Sarà inoltre disponibile a breve una pagina Facebook dedicata ai giovani, oltre a quella già esistente del Centro Studi ImparaDigitale.


Per ogni ulteriore informazione si rimanda al sito di Impara Digitale.


CORRELATI:
Tablet School, la scuola digitale vista dagli studenti
Al “Tablet school” l’Agorà degli studenti: uno spazio di dibattito e confronto
Tablet school, il logo è partecipazione
Tablet school, il post-evento: video e questionari
Tablet school, i fatti e i “da fare”

Nickname Titolo commento Scrivi commento

Scrivete i vostri commenti dentro il riquadro senza copiare il testo da Word o da altri programmi.

Con la sottoscrizione delle condizioni generali di contratto l'Utente si è assunto ogni più ampia responsabilità civile, penale e amministrativa relativa all'invio e alla pubblicazione del materiale trasmesso garantendo ogni più ampia manleva. L'utente riconosce a RCS Libri e/o a società ad essa collegate e/o ai suoi aventi causa il diritto di conservare, riprodurre, diffondere e cancellare il materiale trasmesso. L'utente dichiara e garantisce il pacifico godimento di tutti i diritti relativi al materiale inviato. Pertanto, con l'invio del materiale, l'Utente cede e trasferisce a titolo gratuito e definitivo, senza limiti di spazio e di tempo, tutti i diritti di sfruttamento economico e commerciale relativi al materiale inviato.
Il tuo commento verrà pubblicato solo dopo l'approvazione da parte della Redazione. Non verranno pubblicati commenti che violano le leggi sulla stampa, diffamatori, offensivi o che chiamano in causa terze persone per fatti non accertati. Non saranno pubblicati messaggi fuori tema o pretestuosi, o scritti con linguaggio non adeguato o irrispettoso per i lettori.

Condizioni generali del servizio

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy

e6028a0e-b332-11e2-afad-0b0df3e831c1