Home » studi-e-ricerche

Studi e ricerche

114 posts

Bookmark?Remove?

Università: riforma 3+2 e mercato del lavoro

Pubblicato il: 15/02/201219:10:39 -

I dati OCSE (“Education at a Glance”, 2011), relativi alla quota di laureati nella popolazione italiana in età lavorativa, mettono bene in evidenza che l’Italia, rispetto ad altri Paesi con i quali solitamente avviene il confronto, sta appena recuperand... Continua »

Bookmark?Remove?

Insegnare i videogiochi: paradosso o possibilità?

Pubblicato il: 08/02/201219:44:18 -

Insegnare i videogiochi ai ragazzini, che li sanno già usare perfettamente, può sembrare un obiettivo strano: non lo è, se si pensa che ciò che i giocatori sanno dei loro game preferiti è, in una certa misura, la “superficie” dei giochi stessi... Continua »

Bookmark?Remove?

Il servizio nella primaria dopo la “cura Gelmini”

Pubblicato il: 03/01/201221:13:35 -

Nell’anno scolastico 2009-2010 sono entrati in vigore i DPR n. 89 e n. 81 recanti rispettivamente il Regolamento riguardante la revisione ordinamentale, organizzativa e didattica della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione e il Regolamento r... Continua »

Bookmark?Remove?

Scuola e formazione secondo il Censis

Pubblicato il: 12/12/201119:05:53 -

Il 45° rapporto Censis non offre una interpretazione dei processi in atto nella società italiana, ma fotografa i danni di una triplice “insipienza” : 1) un debito accumulato che impedisce autonomia al sistema, 2) l’impreparazione di fronte a un attacco... Continua »

Bookmark?Remove?

Darwin, Pareto e l’istruzione

Pubblicato il: 05/10/201117:55:10 -

In un articolo precedente, dal titolo “La scuola di Gentile e la scuola di massa nei dati OCSE”, pubblicato su questa rivista, ho mostrato quale fosse il senso storicistico dei dati OCSE sull’istruzione. In questo articolo vorrei porre l’accento sulla ... Continua »

Bookmark?Remove?

Scuola democratica. Learning for Democracy/2

Pubblicato il: 15/09/201118:35:23 -

La pubblicazione del secondo numero di una rivista rappresenta sempre il vero banco di prova, se il primo numero, infatti, vale soprattutto come presentazione e dichiarazione d’intenti è il secondo numero che permette di dimostrare la capacità di mantenere... Continua »