Politiche educative

L’analisi e la valutazione delle politiche educative, con attenzione anche alle realtà “oltre confine”. Un luogo di confronto fra gli attori dell’education sui fabbisogni concreti della realtà educativa.

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

... ma l’INVALSI è solo una prova di apprendimento? Il progetto VALES chiarisce il dubbio

... ma l’INVALSI è solo una prova di apprendimento? Il progetto VALES chiarisce il dubbio

Politiche educative

di Vittoria Gallina | del 04/06/2014 | 15

Education 2.0 ha intervistato Donatella Poliandri, la responsabile del progetto INVALSI-VALES (Valutazione e Sviluppo della Scuola), il progetto sperimenta una modalità d’integrazione tra la rilevazione degli apprendimenti, l’autovalutazione e un punto di vista esterno, per aiutare le scuole a interpretare il lavoro svolto e per migliorare l’offerta formativa. Nella prima parte dell’intervista si continua..

Formazione obbligatoria? Parliamone

Formazione obbligatoria? Parliamone

Politiche educative

di Tonino Proietti | del 27/05/2014 | 9

Mettere in relazione il carattere di obbligatorietà della formazione – come recita l’art. 16 [1] della legge “Misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca” – con il tradizionale intendimento dell’organizzazione del lavoro del personale della scuola, basato sul testo del CCNL, significa alimentare una fonte di accesa discussione. Ciò non deve però essere occasione d’impedimento per continua..

La perdita di apprendimento estivo: il “Summer Learning Loss”

La perdita di apprendimento estivo: il “Summer Learning Loss”

Politiche educative

di Morena Sabella | del 26/05/2014 | 64

Nel corso degli ultimi quarant’anni, diverse ricerche svolte in USA hanno mostrato che il divario nei livelli di abilità linguistiche tra studenti con differenti background aumenta dopo la pausa estiva, quando la mancanza o la povertà di esperienze significative per l’apprendimento si traducono in un calo apprezzabile delle performance alla ripresa del nuovo anno scolastico. Ma questo non per tutt continua..

Crisi e impatto sulla spesa pubblica in Europa: lo speciale di “Scuola democratica”

Crisi e impatto sulla spesa pubblica in Europa: lo speciale di “Scuola democratica”

Politiche educative

di Vittoria Gallina | del 19/05/2014 | 5

L’abitudine a seguire la produzione d’indicatori, che grandi organismi internazionali forniscono su problemi scottanti e di grande attualità, consentendo anche prospettive diacroniche utili per capire cosa ci passa sotto gli occhi, talora porta a perdere di vista importanti questioni di teoria sociale e politica che, proprio nei momenti difficili, dovrebbero consentire di non smarrire alcuni fili continua..

Istruzione e formazione: la galassia degli apparati

Istruzione e formazione: la galassia degli apparati

Politiche educative

di Giuseppe Fiori e Fabrizio Manca | del 15/05/2014 | 11

La revisione del Titolo V della Costituzione, diretta a creare un sistema multilivello meno conflittuale, e la spending review, come pilastro per il recupero di spese improduttive, costituiscono l’attesa occasione per riorganizzare e snellire gli apparati dell’istruzione. Il principio costituzionale dell’autonomia delle istituzioni scolastiche giunse, nel 2001, al culmine di un lungo percorso, ini continua..

pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20

Gli Speciali

In un unico file il meglio di education 2.0 da scaricare.

pdf

Scarica le raccolte dei nostri articoli piu belli, i commenti piu interessanti, i contributi della community, i saggi.

Testata registrata presso il Tribunale di Milano, registrazione n. 262 del 3 giugno 2009. Copyright 2016 © Rizzoli Libri S.p.A. Sede Legale via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano - Capitale Sociale € 42.405.000 - Registro Imprese e Codice Fiscale / Partita IVA n. 05877160159 - R.E.A. 1045223 - Soggetta ad attività di direzione e coordinamento di Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. | | Per la pubblicità su Education 2.0 scrivi a redazione@educationduepuntozero.it - Gruppo Mondadori | Cookie policy e privacy