Home » Community » Auguri a tutti i papà del Mondo

Auguri a tutti i papà del Mondo

Pubblicato il: 21/03/2011 15:56:02 -


Pubblichiamo la lettera di un bambino all’ultimo anno della primaria che ha voluto esprimere un proprio messaggio, e le proprie speranze, a tutti i papà della Terra, con un pensiero particolare al Giappone.
image_pdfimage_print

Ciao maestra Linda,
vorrei fare gli auguri a tutti i papà del mondo. Per noi figli ogni papà è un eroe, ma in questo momento vorrei dire a tutti i bambini di stringerci in un abbraccio e fare gli auguri a quei papà giapponesi uomini, 50 persone che stanno lottando contro un drago che li ha già sconfitti. Hanno rinunciato alla loro vita, al loro futuro per i propri figli che non vedranno crescere, diventare uomini e poi morire vicino a chi li ha amati una vita. Chissà come sarà stato l’ultimo abbraccio di questi padri e con quale bugia avranno lasciato i propri figli. Lo so faccio la quinta ed ho solo 11 anni, ma tutto questo mi lascia pensare… forse Dio ha provato in tanti modi a farci capire che stavamo toccando il fondo nel rovinare il nostro mondo, ma niente, noi abbiamo fatto finta di nulla… ed ecco solo ora, con questa catastrofe, non so trovare altra parola per definire quello che sta accadendo in Giappone. Ci stiamo ponendo delle domande. È lontano da noi il Giappone, ma quello che può accadere riguarda anche noi… i nostri rappresentanti, così si chiamano vero? ci stanno ripensando sulle centrali nucleari o meglio stanno ripensando alle conseguenze tragiche che queste possono provocare sull’umanità. Menomale! Ieri abbiamo festeggiato l’Unità d’Italia; tutta l’Italia si è vista in TV unita, ma in realtà… è quella di ieri o di due giorni fa o di oggi, dove si litiga, si uccide, dove prima viene la propria persona (tutto questo avviene in tutti gli Stati… è ovvio…) invece di collaborare a formare un mondo migliore così da insegnare a noi bambini ad amare ed a curare il nostro mondo. Speriamo che la tragedia del Giappone, che il sacrificio di questi eroi, possa farci trovare la strada da percorrere.

Auguri a tutti i papà del mondo…

PS: Perdonami maestra Linda se ci sono degli errori…

Mattia Federici

bookmark icon

Rispondi